Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Archivio della categoria: Diritto

Nuovi domini per i siti web a metà 2013

Da qualche anno si parla di un ampliamento delle estensioni finali per gli indirizzi dei siti web, ossia per i domini internet (che si potrebbero aggiungere ai classici .it, .net, .org o .com ecc). A inizio 2012 l’Icann (Internet Corporation …

WhatsApp e Privacy, il Garante italiano vuole chiarimenti

WhatsApp, la piattaforma di instant messaging più famosa del mondo, deve fare i conti con il Garante per la Privacy italiano che, come spiegato in un comunicato ufficiale, ha chiesto alla società californiana che fornisce WhatsApp di “comunicare ogni informazione …

Facebook vince la battaglia legale in germania per costringere gli europei ad utilizzare nomi reali

(YAHOO) – Secondo le ultime condizioni d’uso di Facebook gli utenti dovrebbero inserire, per poter fruire dei servizi offerti dal noto social network, informazioni veritiere ed usare i nomi reali. L’Ufficio per la Protezione dei Dati Tedesca ritiene la politica …

Le informazioni personali degli utenti internet memorizzate sui principali servizi di cloud storage possono essere spiate dalle autorità statunitensi

Da qualche tempo l’uso del cosiddetto “cloud storage”, ossia la tecnologia che permette agli utenti di salvare i propri dati e i propri documenti su hard disk per noi invisibili, ma che fisicamente, in gran parte, si trovano dall’altra parte …

Apps e privacy: il caso Path e le conseguenze

Path è un app sviluppata per iOs (iPhone, iPad &co), sostanzialmente si tratta di un social network che permette all’utente la condivisione solo con un numero ristretto di amici, 50 per l’esattezza. Nulla di nuovo se non fosse che l’8 …

“Google spiava gli utenti iPhone” – La denuncia del Wall Street Journal

Google ci spia. Da tempo ormai l’argomento “poca” privacy su internet è al centro delle discussioni sulle questioni relative alla tutela dei dati peronali, Ma stavolta a lanciare la pesantissima accusa è un giornale autorevole come il Wall Street Journal …

Posta Elettronica Certificata (PEC): gratuita o professionale?

Con la legge n. 2 del 28 gennaio 2009, per aziende, professionisti e Pubblica amministrazione è diventato obbligatorio dotarsi della posta elettronica certificata (PEC) per le proprie comunicazioni ufficiali che, attraverso l’utilizzo di questo strumento vedono garantita l’avvenuta consegna della …

Aumento aliquota Iva: istruzioni per l’uso

Il 16 Settembre è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la legge n. 148/2011, di conversione del decreto legge n. 138 del 2011, che prevede, tra l’altro, l’aumento dell’aliquota Iva ordinaria dal 20% al 21% (art.2, comma 2-bis). Poiché la legge …

Privacy e Diritto di cronaca: Il Garante per la protezione dei dati personali interviene nuovamente in ambito giornalistico

Il Garante per la protezione dei dati personali è nuovamente intervenuto in ambito giornalistico, ammonendo le agenzie di stampa ed i quotidiani per aver pubblicato informazioni non essenziali. Di fatto tali informazioni vanno a ledere la riservatezza delle persone interessate …

Il gestore di un forum di discussione non è responsabile per i contenuti pubblicati dagli utenti e ritenuti diffamatori da terzi

Il Tribunale di Bologna, con ordinanza dell’11 agosto 2011, ha chiarito che il gestore di un forum di discussione (nel caso specifico si trattava di Yahoo! Answers) non debba essere ritenuto responsabile per i contenuti pubblicati dagli utenti e considerati, …